SPIDERS

17.10.2017 - 25.02.2018

L’aracnofobia è la paura dei ragni e costituisce una delle più comuni fobie in Europa e Nord America, mentre è meno comune nelle zone tropicali proprio dove vivono i ragni più grandi e pericolosi.
La mostra “SPIDERS” ha lo scopo di avvicinare il pubblico alla scoperta del fantastico mondo dei ragni attraverso l’osservazione dal vivo di questi animali in terrario. Pannelli
di testo, immagini e video ci guideranno alla scoperta della loro biologia: dalle straordinarie proprietà della seta delle ragnatele, alle caratteristiche del loro veleno e alle ingegnose strategie di caccia.
I ragni comprendono più di 40.000 specie e si distinguono dagli insetti per avere otto zampe, il corpo diviso in due parti principali ed essere privi di antenne. Si trovano in tutti i continenti, ad eccezione dell’Antartide, e si sono adattati a vivere in tutti gli ambienti dalle foreste tropicali, ai deserti, perfino sott’acqua e nelle nostre case.
SPIDERS è la mostra scientifica con ragni vivi più grande in Europa: 50 terrari, appositamente realizzati, ospiteranno 40 specie di ragni, tra cui le tarantole più grandi del mondo, 7 specie di scorpioni e 3 di scolopendre.

Aperto tutti i giorni, tranne il lunedì, ore 10 – 18
Chiuso: il 25 dicembre 2017 e 01 gennaio 2018

Ingresso: 10 Euro
Bambine e bambini, ragazze e ragazzi dai 3 ai 15 anni: 6 Euro
Scolaresche e gruppi (a partire da 15 persone): 6 Euro a persona (con guida)
Per scolaresche e gruppi è prevista un’introduzione di 20 minuti.
Prenotazione obbligatoria: tel. 0471 412975 (mar – ven, ore 09 – 14) oppure www.museonatura.it/it/richiesta-prenotazione-attivita-didattiche.asp

Attenzione! Per questa mostra non sono validi gli ingressi ridotti o gratuiti come MuseumCard, TeacherCard, etc. Anche durante la lunga notte dei musei l’01.12.2017 la mostra sarà a pagamento.

Spiders Nest